La valle Pesio è sempre stata per me sinonimo di acqua roboante, pietre ricoperte da muschio verde smeraldo, luce che penetra tra le fronde degli alberi. Il perfetto connubio tra la natura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *